Consigli per i capelli secchi

Se hai capelli capelli secchi, sfibrati e crespi non scoraggiarti! Segui i nostri consigli e utilizza i prodotti che abbiamo selezionato per idratarli e renderli nuovamente morbidi e sani…

I capelli secchi ti fanno impazzire? Fai fatica a domarli e spendi un patrimonio in prodotti e integratori per capelli senza ottenere risultati? Appaiono spenti, sfibrati, aridi e crespi?

Oppure non sei sicura di averli secchi e non sai come riconoscerli?
Un piccolo stratagemma può essere quello di prendere una ciocca fra i polpastrelli e sfregarli fra di loro: se sono opachi e si elettrizzano hai avuto la risposta che aspettavi.
Se fai parte di questa categoria devi sapere che esistono diverse soluzioni naturali che possono aiutarti ad avere dei capelli stupendi e ben idratati.
Infatti, il problema di fondo, è l’idratazione: tinte, permanenti, piastra, trattamenti vari e medicine contribuiscono alla disidratazione del capello andando a distruggere la sua struttura formata appositamente per trattenere i nutrimenti.
Anche l’utilizzo del phon lascia il segno: è consigliabile usarlo ad alta velocità ma a bassa temperatura, per limitare i danni.

Utilizzando quotidianamente la piastra per capelli, è necessario orientarsi verso un modello a vapore che permette una maggiore idratazione.
Per ridonare la giusta struttura ai propri capelli si può utilizzare l’aceto bianco che avrà un effetto benefico su quelli sfibrati e stressati. Dopo averli lavati, in fase di risciacquo, un cucchiaino d’aceto farà la differenza.
Se i capelli sono molto rovinati di può ricorrere a un impacco per capelli secchi composto da due terzi d’acqua tiepida e un terzo di aceto bianco.
Distribuire sui capelli e lasciare in posa una mezz’ora proteggendo con un asciugamano possibilmente riscaldato poiché il tepore aiuta l’assorbimento.

Una volta che i capelli sono stati ricompattati, si può ricorrere ad un trattamento che fornisca un giusto nutrimento. Con del buon olio d’oliva, leggermente intiepidito, devi effettuare un piacevole massaggio sul cuoio capelluto con l’uso dei polpastrelli, insistendo delicatamente.
Finito il massaggio al cuoio capelluto, passerai alle lunghezze, distribuendo il prodotto accuratamente.
Lascia in posa per 30/45 minuti avviluppando i capelli in un asciugamano tiepido. Procedi poi al risciacquo.
L’olio d’oliva, oltre a fornire nutrimento, va a ricreare il velo protettivo del capello che lo proteggerà dalle varie insidie a cui lo sottoponiamo.

Se vuoi una maschera per capelli secchi che nutra e rinforzi insieme, troverai utile miscelare polpa di avocado, uovo, yogurt e maionese.
Sembra più la lista degli ingredienti della spesa, ma questi elementi rappresentano integratori per capelli e hanno tutti forti poteri sulla nostra chioma.
La polpa di avocado è un ottimo burro vegetale che viene assorbito bene dal capello e lo nutre, l’uovo contiene proteine e lecitina che aiutano a ritrovare forza, lo yogurt fa da sebo equilibratore e la maionese conclude il ciclo di nutrimento e ristrutturazione del capello.
Per fare la maschera devi prendere 1 albume di uovo, 1/4 di vasetto di yogurt, 1/4 di tubetto di maionese, 1/4 di polpa di avocado molto maturo: meglio ridurlo in polpa schiacciandolo con la forchetta perché il frullatore, surriscaldandolo e ossidandolo, annulla le proprietà del frutto.
Distribuisci abbondantemente questa crema sui capelli, avvolgi con pellicola e lascia agire per mezz’ora.
Ovviamente queste dosi vanno bene per un taglio di media lunghezza: in casi diversi, le dosi andranno regolate.
Passato il tempo di posa bisogna risciacquare abbondantemente con acqua appena tiepida e poi proseguire con il solito shampoo.

Per creare uno shampoo per capelli secchi meno aggressivo puoi preparare una bottiglietta dove lo diluirai in queste proporzioni: 2 di acqua e 1 di shampoo.
In questo modo lava meglio, aggredisce meno il capello e si risparmia.
L’attenzione per il capello passa attraverso diverse procedure e per evitare che si danneggi bisogna sempre proteggerlo da tutto quello che lo può far deperire: così potrai sempre contare su una chioma morbida e sana.

Qui di seguito puoi trovare alcuni prodotti selezionati per te, utili per chi ha i capelli secchi:

[wpmoneyclick id=532 /]

Scarica GRATIS le nostre guide!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e scarica GRATIS le nostre utilissime guide che ti mostreranno passo passo come scegliere la piastra per capelli migliore per le tue esigenze e ti insegneranno come utilizzarle in modo corretto per ottenere il massimo dai tuoi capelli

Come scegliere la piastra migliore

La guida contiene un riepilogo delle caratteristiche più importanti da tenere in considerazione quando si sceglie una piastra per capelli

Guida completa

Come usare la piastra per capelli

La guida contiene un tutorial pratico su come utilizzare in modo corretto una piastra per capelli per ottenere capelli lisci senza rovinarli

Guida completa

Come usare l'arricciacapelli

La guida contiene un tutorial pratico su come utilizzare in modo corretto l'arricciacapelli per ottenere capelli mossi senza rovinarli

Guida completa