Piastra a onde larghe

Vuoi anche tu assomigliare a Belen Rodriguez? Scopri i segreti delle piastre per onde e raggiungi le nuove frontiere dell’hair styling…

La piastra a onde larghe: cos’è?

Lo styling per i capelli è in continua evoluzione e tra gli strumenti per creare acconciature sempre più alla moda e sorprendenti, da qualche tempo c’è anche la piastra ad onde larghe, uno strumento a pinza che nelle forme si avvicina a una tradizionale piastra lisciante ma che, nella sostanza, aiuta a creare un naturale effetto ondulato sui capelli. E’ proprio l’effetto naturale il punto di forza di questa piastra, il motivo del suo successo: l’effetto “capelli da spiaggia” è molto apprezzato tra le donne del mondo dello spettacolo e di tutto il mondo, perché molto sexy e raffinato, non troppo impostato e decisamente semplice da gestire. La piastra a onde larghe è chiamata anche triferro e da questo è semplice intuire la sua struttura. Un lato della piastra è formato da due ferri, due cilindri in metallo paralleli, mentre l’altro lato è formato da un unico ferro cilindrico che ha lo scopo di fissare i capelli sulla piastra creando l’effetto ondulato. I tubi hanno un diametro di circa 3 cm e grazie all’azione del calore funzionano proprio come uno stampo sui capelli, imprimendo la forma desiderata.

Quali sono i vantaggi della piastra a onde larghe?

Il primo vantaggio di questa piastra è senza dubbio la possibilità di personalizzare in maniera completa e rapida qualsiasi look: ci si può sbizzarrire creando acconciature diverse, scegliendo se realizzare onde ben definite oppure più morbide e naturali, il tutto con un unico strumento. La possibilità di creare look straordinari con un unico strumento è uno dei motivi per cui tantissime donne del mondo dello spettacolo, tra cui Belen Rodriguez, scelgono di acconciare frequentemente i loro capelli con questo ferro, che si può acquistare sia online che nei negozi specializzati. Il costo è piuttosto variabile, esistono anche modelli piuttosto economici e alla portata di tutte. Alcuni modelli di piastre a onde larghe rilasciano gli ioni sui capelli durante l’applicazione per preservare le fibre soprattutto in caso di utilizzo frequente, mentre altri modelli rilasciano microparticelle di olio di argan, per nutrire i capelli e ottenere un fantastico effetto setoso, morbido al tatto e luminoso alla vista.

Il corretto utilizzo della piastra a onde larghe

L’abuso della piastra a onde larghe, così come di qualsiasi altro strumento per capelli, può causare dei danni alle fibre. Un utilizzo moderato, invece, permette di mantenere i capelli sani e vigorosi senza rinunciare allo stile e al look. La piastra a onde larghe andrebbe utilizzata dopo il lavaggio accurato dei capelli con lo shampoo, non prima di aver perfettamente asciugato la chioma con il phon a una temperatura moderata, non esageratamente calda. Per nutrire i capelli consigliamo l’utilizzo di prodotti e maschere naturali che aiutano a preservare ed esaltare la naturale brillantezza dei nostri capelli. Se la base di partenza non è perfettamente liscia e si desidera avere un risultato perfetto, si può passare preliminarmente la piastra lisciante in modo tale da avere una base ideale su cui lavorare successivamente con la piastra a onde larghe. Le ciocche per la piastra a onde larghe devono avere una larghezza di almeno 5 cm e, una volta infilate nella piastra, questa dev’essere ruotata di 180° per ottenere l’effetto mosso desiderato. Lo stesso procedimento dev’essere eseguito su tutta la chioma. Alla fine, per un risultato duraturo, si consiglia di spruzzare un po’ di lacca spray.

Qui di seguito puoi trovare alcuni modelli delle migliori marche selezionati per te che potrai acquistare in sicurezza direttamente da casa tua:

Scarica GRATIS le nostre guide!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e scarica GRATIS le nostre utilissime guide che ti mostreranno passo passo come scegliere la piastra per capelli migliore per le tue esigenze e ti insegneranno come utilizzarle in modo corretto per ottenere il massimo dai tuoi capelli

Come scegliere la piastra migliore

La guida contiene un riepilogo delle caratteristiche più importanti da tenere in considerazione quando si sceglie una piastra per capelli

Guida completa

Come usare la piastra per capelli

La guida contiene un tutorial pratico su come utilizzare in modo corretto una piastra per capelli per ottenere capelli lisci senza rovinarli

Guida completa

Come usare l'arricciacapelli

La guida contiene un tutorial pratico su come utilizzare in modo corretto l'arricciacapelli per ottenere capelli mossi senza rovinarli

Guida completa